I nostri amici animali sanno regalarci emozioni immense, dovremmo essere degni del loro amore e imparare a riversarlo in tutti i nostri rapporti. Qual è il precetto di novembre?

Non avere amici che non siano alla tua altezza.
– Confucio

Questa bella massima del saggio cinese non fa altro che invitare a essere se stessi e ad amare le persone che possano apprezzarci per quello che siamo.

Non è triste che ci sia bisogno di ricordarcelo?
In fondo, che senso ha uniformarsi a degli standard imposti da chi si sente meglio degli altri.

Foto credit: Fotolia
Foto credit: Fotolia

Se si pensa a un rapporto di amicizia sincero è impossibile non pensare agli animali.
R.J.Palacio nel libro Wonder dedica dei momenti bellissimi alla cagnolina Daisy e descrive benissimo il rapporto d’amore tra un cane e la sua famiglia umana.
A un animale non importa che faccia hai o che stile di vita fai, ti ama incondizionatamente; forse per istinto lo sapremmo fare anche noi, ma non sempre scegliamo di seguire il cuore, non sempre scegliamo di avere cura degli altri e di conseguenza anche di noi stessi.

Sempre Confucio ha detto:

Per natura gli uomini sono vicini, l’educazione li allontana.

Forse ci serve un ritorno alla natura per poterci apprezzare di più.
E qualcosa può insegnarcelo questo video:

Infine, ecco un’iniziativa interessante di petsharing per i nostri amici animali, che vivono insieme a noi nel nostro quotidiano e ci permettono di essere liberi!