charlotte-personaggi-bollone

Charlotte

Charlotte, insieme ad altri due studenti, è stata scelta per dare il benvenuto ad Auggie nella nuova scuola. Il suo sogno è di diventare una star della danza, anche se è una ragazzina un po’ insicura, ed è combattuta tra la lealtà verso Auggie e il desiderio di poter entrare nel gruppo delle ragazze popolari.

Christopher - A Wonder Story

Christopher

Christopher è amico di Auggie da sempre. Sono nati nello stesso ospedale e da subito sono diventati miglioriamici. In terza elementare si è trasferito e ha perso un po’ i contatti con l’amico. Adesso è in prima media e non sta vivendo un momento felice: i genitori si stanno separando
e sembra che tutto vada storto.
Per questo, quando viene a sapere della morte di Daisy, la cagnetta di Auggie, non se la sente di chiamarlo. Non ha voglia di brutti pensieri. Ma a cosa servono gli amici, se non a essere presenti nel momento del bisogno?
Ancora una volta sarà Auggie a ricordarlo a Christopher e a noi lettori, con la forza di un personaggio indimenticabile e di una storia che non smette mai di emozionare.

julian_p

Julian

Julian ha i capelli neri pettinati in avanti, con una frangia. È molto popolare a scuola, va molto bene soprattutto in lettere ed è spiritoso, brillante e leader. Viene da una famiglia benestante e molto protettiva che lo ha sempre messo al centro dell’attenzione. Piace molto agli adulti perché sa essere gentile e capisce come comportarsi con loro, però con i suoi coetanei può essere anche crudele. Non perde mai occasione per fare uno scherzo o una battuta quando sente che può funzionare, anche se a scapito di qualcuno. Così, grazie all’ascendente che ha sui compagni, quelli che non gli piacciono vengono emarginati dal gruppo, cosa che capiterà ad Auggie. Nel “Libro di Julian”, però, scopriremo anche le sue ragioni e capiremo che dietro a ogni “cattivo” c’è una storia da raccontare che può avere anche un lieto fine.

miranda_circle

Miranda

È stata la migliore amica di Via fino all’estate prima del liceo. Poi qualcosa si è rotto, neanche lei sa come. Eppure le manca tanto la sua amica e la sua famiglia, e anche Auggie, che ama come un fratello. Ma chissà perché, da Via si sente giudicata, quando lei vuole essere solo diversa da prima, tipo farsi i capelli rosa shocking e mettersi un top a tubino. Insomma provare a sentirsi grande. Il legame di affetto e amicizia però si rivelerà più forte delle differenti strade che ciascuna ha scelto per imparare a crescere.

justin_circle

Justin

Porta degli occhialini tondi e studia il violino. Via l’ha conosciuto alla mensa della scuola al tavolo “dei geni” che ha cominciato a frequentare, e si è presa immediatamente una cotta, molto presto ricambiata. È un ragazzo un po’ ansioso, come si deduce da alcuni piccoli tic che gli scappano in situazioni di tensione. È molto affezionato alla famiglia di Auggie, dove respira accoglienza, amore e ascolto, al contrario che nella sua, dove, a sua memoria, nessuno gli ha mai detto: “Ti voglio bene”.

jack_circle

Jack

Ha una voce bassa e roca, da piccolo duro, e riccioli biondi. Somiglia a uno di quei mascalzoncelli dei vecchi film in bianco e nero, gli mancano solo il berretto da moccioso che vende i giornali e i calzoni alla zuava. È un ragazzino forte e sensibile, molto divertente e pieno di amici. Dovrà affrontare una prova importante per la sua crescita imparando con Auggie il vero significato di amicizia.

via_circle

Via

Diminutivo di Olivia, è la sorella di August. Anche lei è alla prese con una nuova scuola, dato che quest’anno comincia il liceo, ma è consapevole che tutti i problemi che incontrerà non saranno mai tanto gravi quanto quelli di Auggie. È da sempre abituata a cavarsela da sola, è brava a scuola e molto seria. Certo, ora che sta crescendo qualcosa comincia a ribellarsi anche dentro di lei, ha bisogno, come il fratello, di trovare il proprio posto nel mondo e di qualcuno che la sostenga e la ascolti in questo delicato momento della sua crescita.

summer_circle

Summer

Ha lunghi capelli ondulati castani e i suoi occhi sono verdi come foglie. Secondo Auggie sembra proprio quel che il suo nome, “estate”, fa pensare. È una bambina generosa che, nel momento in cui ha l’occasione di stare dalla parte del più forte, riconosce istintivamente la giusta scelta da fare.

auggie_circle

Auggie

August, detto Auggie, è un bambino di dieci anni molto intelligente e spiritoso, pazzo per la saga di Guerre stellari. Per inciso, è affetto da una rara malattia che ne deforma la faccia. Ma questo lo rende strano solo agli occhi degli altri, perché lui si sente, ed è, un ragazzo normalissimo.