Joey Granados ha sempre avuto difficoltà a socializzare e relazionarsi con il mondo esterno poi è arrivata Roxy, giovane pit bull dagli occhi buoni e la sua vita è cambiata per sempre.

Con i suoi 22 kg di peso Roxy può intimidire, eppure quando mamma Amanda ha visto la sua foto su Facebook è stato amore a prima vista. Suo figlio Joey aveva espresso il desiderio di adottare un cane e per lui era un grande passo in avanti. Sì, perché Joey, affetto da sindrome di Asperger, era un ragazzo chiuso in se stesso, incapace di relazionarsi con il mondo esterno, di socializzare, di comunicare.

Era, appunto, poi Roxy è arrivata trotterellando dal centro «Best Friends Animal Society» di Kanab, Utah, e tutto è cambiato.

Oggi i due amici sono inseparabili, giocano e passeggiano assieme. Roxy ha aiutato Joey a uscire dal suo isolamento con il suo affetto “peloso” e il giovane ha imparato a esprimere le proprie emozioni in casa e nella vita di ogni giorno.
Certo ci sono sempre i pregiudizi da affrontare perché un pit bull è considerato aggressivo e pericoloso ma, si sa, l’amore e la gentilezza non hanno confini e Roxy lo dimostra ogni giorno.

Il blog di Wonder è così felice di condividere la sua storia, non giudichiamo dalla “copertina”… e questo vale anche per gli amici a quattro zampe. #ioscelgolagentilezza

Di seguito la storia di Joey e Roxy nel video condiviso dalle organizzazioni PAWsitive e Best Friends Animal Society:

Foto Credits: Lori Fusaro e Amanda Granados su http://bestfriends.org/