Un nuovo capitolo dello straordinario mondo di Wonder: A Wonder Story – Il Libro di Julian.

Julian non si capacita di come siano andate le cose nell’ultimo anno scolastico. Era il ragazzo più popolare della classe e si ritrova ad essere escluso dai compagni e costretto a cambiare scuola. Solo per aver fatto delle battute! Tutta colpa di August Pullman e la sua faccia!
Come dovrà comportarsi adesso? È giusto che gli tocchi ricominciare tutto daccapo?
Il cambiamento è già arrivato e il protagonista, come Auggie, riuscirà a trovare il suo posto nel mondo!

Un nuovo capitolo per Wonder e un nuovo punto di vista: quello di Julian, il “cattivo” della storia, che con il suo cop-low-julian-DH9PNL5Pcomportamento da bullo ci aveva indignato per la sua poca sensibilità verso il prossimo.

Julian, il bulletto viziato e i suoi genitori, aggressivi e cinici, rappresentano la controparte del fenomeno Wonder e, a fine avventura, scompaiono dalla scena.
R.J Palacio ha voluto indagare le motivazioni del loro comportamento, e far immergere noi lettori, attraverso un’empatia totale, nelle ragioni profonde delle loro motivazioni: cercare la giusta prospettiva, anche dove sembra ci sia spazio solo per la superficialità. Perché tutti hanno una storia da raccontare.

L’autrice ci invita ancora una volta a scegliere la gentilezza, e come nel libro Wonder dimostra che la vera gentilezza non è sempre una scelta facile!